Brioche allo yogurt

Pubblicato da
Pubblicato il
Brioche allo yogurt

Image and video hosting by TinyPic

Avevo visto le brioche allo yogurt nel blog di Adriano, profumo di lievito e mi avevano incantato, però non ho osato rifarle, perchè non mi sentivo all’altezza, poi le ho riviste in forma più semplificata nel blog di Paoletta, anice e cannella, ma ancora non mi sentivo pronta per tale esperienza, però nel frattempo le brioche avevano cambiato nome, si facevano chiamare panbrioche e giravano  ancora nei vari blog, ad incantarmi con la loro sofficità.

Per ripetere questa ricetta, oltre agli attrezzi, mi mancava anche un ingrediente abbastanza importante, la farina 0, nei supermercati della mia zona è irreperibile,  quindi rimandavo ancora , ma poi mi imbatto nella ricetta sul blog di Silvia,  svuotafrigo, che vi consiglio perchè sono fotografati tutti i passaggi, e questo mi ha proprio tentato, ho modificato il tutto adattando la ricetta ai miei attrezzi e soprattutto ho utilizzato la più famosa farina 00, mi dispiace non aver fotografato i vari passaggi, perchè pensavo che il tutto sarebbe stato un grande flop, infatti ho impastato con le fruste a gancio del mio modesto frullino e alla fine,  ho continuato a mano. Il risultato era insperato, la lievitazione è stata ottima, e sono veramente soffici. Un altro ingrediente per questa ricetta,  abbastanza importante , è lo yogurt, Paoletta e Silvia usano lo yogurt fatto in casa con il latte crudo, io mi sono adattata ad usare uno yogurt bianco compatto comprato al supermercato.

Image and video hosting by TinyPic

Ingredienti:

  • 500 gr farina, metà manitoba e metà farina “00”
  • 100 gr latte
  • 150 g yogurt bianco compatto
  • 2 uova più un rosso (l’albume tenerlo da parte per spennellare  le brioche)
  • 100 gr zucchero
  • 60 gr burro fuso e freddato
  • 12 gr lievito di birra fresco
  • un pizzico di sale
  • la buccia di un limone grattugiata

Image and video hosting by TinyPic

procedimento:

Metto il procedimento che ho usato io, chi ha l’impastatrice può andare sul blog di Silvia che come ho detto la ricetta è fotografata passo passo.

Sciogliere il lievito nel latte tiepido, mettere in una ciotola e aggiungere circa 90 grammi della farina già miscelata, amalgamare e lasciare lievitare, per circa un’oretta.

Riprendere la ciotola e unire  all’impasto le uova ed il tuorlo, metà zucchero, impastare aggiungendo farina necessaria finchè non incorda, aggiungere lo yogurt in tre tempi con lo zucchero rimasto e la farina poco per volta. Aggiungere il burro ed il sale, impastare  bene finchè non si ottiene una massa liscia ed elastica, a questo punto ho lavorato  a mano, perchè, per il frullino il composto era troppo compatto.

Lasciare il composto nella ciotola a lievitare fino al raddoppio del volume, siccome fa abbastanza caldo, la lievitazione è durata un oretta.

Riprendere l’impasto metterlo sulla spianatoia e sgonfiarlo un poco, fare il giro di pieghe, il procedimento lo trovate fotografato  nel blog di Silvia, io ricopio quello che ha scritto lei, distendere  un po’ l’impasto a forma circolare, prendere il lembo di sopra e piegare fino a metà cerchio poi sovrapporre  il lembo opposto e chiudere a portafoglio, ruotare fare  lo stesso prima con il lembo destro e poi con il sinistro, sempre delicatamente senza stringere o sgonfiare troppo l’impasto. Capovolgere l’impasto e coprire con un contenitore facendo riposare per 15 minuti circa.

Riprendere l’impasto e dividerlo in pezzi sa circa 250 grammi e dare la forma voluta, io ho fatto delle rosette che ho trovato su questo blog francese.

Mettere la brioche su una teglia foderata con carta forno, spennellare con l’albume e lasciare lievitare per almeno due ore, le brioche devono raddoppiare il volume, infornare , nella parte centrale del forno a 170 gradi per quindici minuti.

15 comments

  1. katty said on 3 Giugno, 2009 Rispondi
    davvero buona!!! dalle foto si capisce bene la morbidezza e ti viene voglia di addentarla!! baci!!
  2. Claudia said on 3 Giugno, 2009 Rispondi
    Carmen!!!!!! son perfette per la mia colazione qui in ufficio!!!!! mmmm gnammmmmm :-)))))))
  3. federica said on 3 Giugno, 2009 Rispondi
    Wow Carmen Bravissima!! ti sono venute Perfettissssssime!!! chissà che profumino...mmmm..... baci Federica
  4. Luisa (Elle) said on 3 Giugno, 2009 Rispondi
    Carmen, complimenti, sono bellissime le tue brioche! Baci, Luisa
  5. Maria said on 3 Giugno, 2009 Rispondi
    Ti sono venute benissimo!!
  6. annamaria said on 3 Giugno, 2009 Rispondi
    Bravissima Carmen,le prossime le vorrei fare anch'io adoro le brioche,Un bacione Annamari
  7. Imma said on 3 Giugno, 2009 Rispondi
    Wow sembrano tanto soffici da sciogliersi in bocca. Le provero' appena posso! Ciao
  8. katia said on 3 Giugno, 2009 Rispondi
    bellissime e morbidissime...posso una????ciao katia
  9. Tittina said on 3 Giugno, 2009 Rispondi
    ciao,che brava che sei stata ti sono venute benissimo..ti copio pure queste....il baba rustico ieri è stato buonissimo...ti ringrazio della ricetta..un bacio Tittina
  10. sly said on 3 Giugno, 2009 Rispondi
    sono felicissima che le hai provate anche tu, e ti sono proprio venute fantastiche!!!!persino con la farina 00 e senza robot!!!brava brava, davvero! anche io quando vedevo le ricette di paoletta pensavo sempre che non ci sarei mai riuscita, ma poi mi sono "sbloccata" ed ora faccio quasi tutto cio' che mi capita...il risultato non è sempre perfetto ma l'importante è che sto' acquisendo piu' sicurezza in me.che bello il mondo dei blooooog!!!ciao notte notte e grazie mille per i complimenti!
  11. Nanny said on 3 Giugno, 2009 Rispondi
    Ottimo risultato Carmen, a qst ora poi.......andrebbero a nozze con la mia colazione!
  12. Lo said on 3 Giugno, 2009 Rispondi
    ti sono venute splendide dorate come il sole! bravissima
  13. Paoletta said on 3 Giugno, 2009 Rispondi
    E meno male che non ti sentivi pronta, se no che facevi?? ;) Bravissima!
  14. piroulie said on 3 Giugno, 2009 Rispondi
    Merci pour la référence à mon blog Grazie per il riferimento al mio blog il tuo sito è magnifico, complimenti ! ALTRA FORMA QUI : http://piroulie.canalblog.com/archives/2008/09/12/10232468.html ciao
  15. piroulie said on 3 Giugno, 2009 Rispondi
    CIAO Carmen Vi mando la mia nuova forma di pane, o di brioche, spero che vi piaccia tanto quanto gli altri http://piroulie.canalblog.com/archives/2010/05/23/17066643.html bonne soirée

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their authors, and not necessarily the views of the socialchef internet portal. Requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.