Carciofi arrostiti

Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
60 mins
Difficoltà
Facile
Porzioni
4 persone
Portata
Secondo piatto
Pubblicato da
Pubblicato il

Siete mai passati una domenica di primavera nei paesi vesuviani? vi imbattereste facilmente in banchetti, che sprigionano un fumo e un odore irresistibile. Ai bordi delle strade più trafficate, accanto a banchi di frutta e verdure, vicino a salumerie  ben fornite, incappereste in  vere e proprie postazioni fumose, che vi lasciano un odore impregnante addosso, sono i venditori di carciofi arrostiti. Questi banchi non mancano nemmeno in feste o sagre popolari. Il carciofo trova la sua vera anima in questa preparazione. Ovviamente possono essere facilmente preparati in casa, mettendo in conto l’odore impregnante che vi si appiccicherà addosso, ma ampiamente ripagato del sapore di questa preparazione.

Per preparare i carciofi arrostiti occorrono un barbecue,  delle carbonelle e tanta pazienza. Io ho usato le mammarelle, dei carciofi grossi e tondi, senza spine e particolarmente teneri. Ho tagliato un poco il gambo, non ho tolto le foglie esterne perchè andranno a contatto con le carbonelle e quindi si bruceranno, poi li ho  aperti un poco e messi in acqua acidulata con succo di limone, infine li ho messi in una ciotola. A parte ho preparato un composto con molto formaggio pecorino e parmigiano grattugiato, aglio tagliato a pezzetti, una generosa macinata di pepe, e tantissimo prezzemolo tritato. Con questo composto ho riempito i carciofi, nel frattempo avevo già acceso le carbonelle,  ho versato sui carciofi un filo di olio extra vergine di oliva e il ho adagiati sulle carbonelle. Bisogna mettere un coperchio sui carciofi per farli cuocere ed io so usato una vecchia teglia da forno. Devono cuocere almeno un ora, ogni tanto bisogna girarli, per non farli bruciare, poi li ho tolti dal fuoco e puliti dalle foglie più bruciate, ho aggiunto un poco di olio e servito in tavola.

8 comments

  1. Tittina said on 23 Aprile, 2009 Rispondi
    ciao Carmen, devono essere molto buoni cucinati cosi..per me è una novita' non ho mai sentito questa ricetta...un bacione Tittina
  2. marsettina said on 23 Aprile, 2009 Rispondi
    io li adoro
  3. Nanny said on 23 Aprile, 2009 Rispondi
    Sono buonissimi,ma peccato che bisogna prepararli solo all'esterno,infatti per questo li compro già pronti dai venditori di carciofi arrostini che trovo solo a domenica.
  4. sara said on 23 Aprile, 2009 Rispondi
    che buoni i carciofi!!!!! bravissima!! un bacione!!
  5. federica said on 23 Aprile, 2009 Rispondi
    Ma sai che non li ho mai fatti così? devono essere buonissimi! brava! Kissss
  6. mary said on 23 Aprile, 2009 Rispondi
    Buoni ho giusto una decina nel frigo e mi hai dato una bella idea su come farli per domani!
  7. Lo said on 23 Aprile, 2009 Rispondi
    questa è una cosa che non avevo mai sentito....fantastica! peccato che qui niente banchetti...mannaggia...un bacione
  8. Laura said on 23 Aprile, 2009 Rispondi
    Carmen chissà che bontà!!!! Peccato non avere il barbecue. Buona serata Laura

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their authors, and not necessarily the views of the socialchef internet portal. Requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.