Melanzane sott’olio

Pubblicato da
Pubblicato il

Image and video hosting by TinyPic

Ho provato a fare queste melanzane sott’olio che avevo assaggiato a Milano, da una mia amica e omonima, mi erano piaciute tantissimo, ed ho provato a rifarle, con questo metodo io conservo, zucchine, carciofini, fagiolini, ma non l’avevo mai utilizzato per le melanzane.

Non metto le dosi, dipende da quello che si vuole preparare.

Va usato in parti uguali aceto e acqua, per esempio per un litro di aceto si mette un litro di acqua. Un mio consiglio è di mettere un pochino di acqua in meno.

Sbucciare, e tagliare a filetti le melanzane, spruzzarle con un po di sale grosso e lasciarle a spurgare  per qualche oretta.

In una pentola mettere acqua e aceto,  quando inizia a bollire versare i filetti di melanzane strizzati, far riprendere il bollore, scolarli e mettere ad asciugare su degli strofinacci, possono stare anche una nottata intera, devono asciugare bene.

Sterilizzare i vasetti, in una pentola metterli a bollire  e poi farli asciugare capovolti su uno strofinaccio da cucina.

Preparare dell’aglio  e del peperoncino a fettine, fare degli strati con le melanzane, aggiungere aglio e peperoncino, e condire con dell’origano, continuate gli strati facendo attenzione a non lasciare buchi.

Coprire con dell’olio, io ho usato dell’extra vergine, ma va bene qualsiasi olio, fare attenzione a rimboccare se scende il livello dell’olio.

Image and video hosting by TinyPic

Si dovrebbero consumare almeno dopo quindici giorni, però……….

2 comments

  1. Claudia said on agosto 26, 2010 Rispondi
    Ciao Carmen come stai?? è un pò di tempo che non passavo da te!!! Le melanzane sott'olio son troppo buone.. così come anche i carciofini!!!! bacioni buona giornata :-)
  2. sara said on agosto 26, 2010 Rispondi
    la mia nonnina me le preparava sempre!! le adoro!!! bravissima!

Lascia una risposta

Note: Comments on the web site reflect the views of their authors, and not necessarily the views of the socialchef internet portal. Requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>